9 motivi per cui sollevare pesi in palestra ti fa bene

26 Aprile 2015
9062 Views

Sollevi regolarmente pesi? Quante volte a settimana? In palestra o a casa? Che tu sia un body builder esperto, o solo agli inizi, sai quanto difficile possa essere a volte andare in palestra per un allenamento, soprattutto dopo una giornata di studio o lavoro. Ma ci sono degli ottimi motivi per andarci. La scienza dice che:

1. I muscoli combattono il grasso. Vuoi essere in grado di mangiare quel pezzo in più di pizza senza sentirsi in colpa? Solleva pesi. In uno studio su animali pubblicato nel 6 Febbraio 2008 numero di Cell Metabolism, ricercatori dell’Università di Boston hanno dimostrato che le fibre muscolari di tipo II, il genere che si crea quando si sollevano pesi, migliorano il metabolismo di tutto il corpo.

2. Sollevare pesi riduce i sintomi della depressione. Quando si tratta degli effetti dell’esercizio fisico sulla depressione, l’esercizio aerobico, come la corsa e il nuoto, vanta molte più ampie ricerche rispetto all’esercizio anaerobico, come il sollevamento pesi. Ma, come riferisce uno studio, c’è poca differenza tra i due in termini di quanto possano alleviare i sintomi della depressione. Uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry nel 2004, ha seguito 40 donne e ha trovato risultati simili tra quelle che correvano e quelle che avevano sollevato pesi per otto settimane. Inoltre, non vi era alcuna differenza nella percentuale dei partecipanti ai due gruppi che erano rimasti non-depressi durante il follow-up.

3. Combatte l’osteoporosi. Con l’età, si perdono naturalmente la massa ossea e muscolare. Questo è di particolare interesse per le donne, le cui ossa sono più piccole per cominciare e può diventare pericolosamente indebolita dall’età. Alcuni studi spiegano che il sollevamento pesi può aiutare a combattere questo fenomeno. Proprio come i muscoli si adattano allo stress di sollevamento pesi, diventando più grandi e più forti, le ossa si adattano. Ogni volta che le ossa percepiscono lo stress, la risposta è che più osso sarà depositato.

4. Aiuta a muoverti meglio. La consapevolezza del corpo, o essere in grado di reclutare i muscoli corretti nella giusta sequenza, è la chiave per muoversi in un modo che sia efficace e sicuro nella vita quotidiana. Fare uno squat in palestra- secondo gli esperti di fitness – aiuta ad imparare a eseguire correttamente uno dei movimenti più comuni.

5. Riduce il rischio diabete. L’Organizzazione Mondiale della Sanità riporta che quasi 350 milioni di persone hanno il diabete in tutto il mondo e prevede che entro il 2030, la malattia sarà la settima causa di morte. Probabilmente sapete che uno stile di vita sano – tra cui la gestione del peso, una dieta sana, regolare esercizio fisico e l’astensione dal consumo di tabacco – può aiutare a evitare di diventare una statistica, ma forse non sai che il sollevamento pesi, in particolare, gioca un ruolo significativo nel ridurre il rischio. Uno studio finanziato dal National Institutes of Health e pubblicato negli Archives of Internal Medicine ci dice che gli uomini che sollevavano pesi per 150 minuti ogni settimana – circa cinque sessioni da 30 minuti – hanno un rischio 34 per cento più basso di diabete. L’aggiunta di regolare esercizio cardiovascolare ridurrebbe il rischio del 59 per cento.

6. Migliora la salute del cuore. Potete mantenere il vostro cuore in forma grazie al sollevamento pesi: lo dice uno studio condotto da ricercatori del Dipartimento di Salute, Tempo libero e Scienze Motorie della Appalachian State University. Lo studio ha esaminato ciò che accade alle arterie e il flusso di sangue dopo 45 minuti di allenamento per la forza di moderata intensità e ha scoperto che c’era fino a una diminuzione del 20 per cento della pressione sanguigna – un vantaggio pari o superiore a quella di assunzione di farmaci anti-ipertensivi. Gli effetti di esercizio di resistenza suI miglioramento del flusso del sangue ha persistito per circa 30 minuti dopo la fine di una sessione di allenamento e ha continuato per tutto il tempo di 24 ore nelle persone che si cimentavano nell’allenamento con regolarità (da 30 a 45 minuti un paio di volte a settimana).

7. Migliora il controllo dello zucchero nel sangue. Se sei a rischio di diabete, il sollevamento pesi può aiutarti a regolare il glucosio nel sangue, secondo uno studio pubblicato sul sito di Nature Medicine nell’aprile 2013. I ricercatori spiegano che l’aumento di peso favorisce la crescita del muscolo bianco, che aiuta a ridurre la glicemia perché utilizza il glucosio per produrre energia. Mammiferi, come il pollame, hanno colori diversi dei muscoli che vanno dal rosso al bianco. I muscoli rossi, che utilizzano l’ossidazione dei grassi per produrre energia, è più diffuso in atleti di resistenza, come i maratoneti, mentre il muscolo bianco è abbondante in pesisti e velocisti.

8. Previene il mal di schiena. Il sollevamento pesi può aiutare a rafforzare i muscoli del vostro core – quelli che sostengono la colonna vertebrale – per diminuire il dolore e annullare alcuni dei danni causati dallo stare seduto tutto il giorno. Ma quali sono i migliori esercizi? L’esperto di Fitness John Carrico raccomanda di concentrarsi sulle estensioni dell’anca, in sostanza, il movimento opposto della flessione dell’anca che si verifica durante la seduta. Accovacciata, step-up e le estensioni dell’anca sono alcuni esempi. Inizia con solo il peso del corpo, in seguito aggiungi la resistenza per aumentare la sfida. E non dimenticare gli esercizi addominali.

9. Ti rende più forte mentalmente. Quando ci si sente più forte fisicamente, di solito si sente più forte mentalmente. I pesi insegnano l’abilità della perseveranza, la capacità di superare il disagio e sfidare se stessi. L’allenamento con i pesi ti insegna a spingere te stesso quando tutto ti dice di smettere, quando i muscoli iniziano a stancarsi e fare male.

Potrebbero interessarti: