Iniziare bene la giornata: la ricetta di Tim Ferriss

10 gennaio 2016
261 Views

Tim Ferriss (in foto), il popolare autore del libro 4 ore alla settimana per il tuo corpo, frutto di una filosofia di vita, che lo ha anche reso un uomo molto ricco, oltre che prestante fisicamente, in un recente podcast ha condiviso i suoi 5 rituali del mattino, in grado di rendere ogni giorno un giorno migliore. Si tratta di piccole azioni, che alla lunga possono fare la differenza e per quanto possa sembrarvi strano hanno tutte un serio fondamento scientifico. Eccoli:

1. Rifare il letto
La prima cosa che Tim fa quando si sveglia è il suo letto. La cosa gli dà un senso di controllo, non importa cosa succede quel giorno e così inizia la giornata con il piede giusto. In più, la percezione di vivere in un ambiente organizzato fa bene alla mente

2. Meditazione
Tim fa 21 minuti di meditazione trascendentale ogni mattina (un minuto per sistemarsi e venti minuti di meditazione). Egli ripete spesso che la meditazione è una routine comune fra quasi ogni persona di grande successo con lui ha avuto modo di parlare.
Perché è efficace? Sgombra la mente dalla spazzatura dello stress, e secondo Ferriss nei giorni in cui medita ottiene il 30-50% di operatività in più.

3. Appendersi
Egli pende da una barra pullup per pochi minuti.
Perché è efficace? decomprime la colonna vertebrale migliora la forza di presa.

4. Prendere il tè
Tim lo chiama “il titanio tè”, segno che lo ritiene un potente alimento.
Perché è efficace? È antiossidante e possiede una dose di caffeina in grado di dare uno slancio cognitivo. E poi ha un sapore buono

5. 5 Minuti di diario.
L’ultima parte della routine di Tim Ferriss è scrivere 5 minuti sul suo diario. Lo aiuta a concentrarsi sui compiti più importanti per il giorno e a coltivare gratitudine.

Se ve la cavate con l’inglese, potete ascoltare qui il podcast di Tim Ferriss.

Potrebbero interessarti: