Menu

Esercizio fisico: troppo è nemico del sesso

Se è vero che l’attività fisica moderata aumenta la produzione di testosterone, che teoricamente dovrebbe alimentare la libido, l’attività intensa, cioè il troppo sport, ha l’effetto contrario. Lo rivela una ricerca della University of North Carolina, che ha analizzato la vita sessuale di oltre 1000 atleti, soprattutto professionisti che gareggiano, tramite un questionario specifico, e poi ha comparato i livelli di attività fisica e i livelli di interesse sessuali. e indovinate un po’ cosa ha scoperto?

esercizio fisico? Troppo fa male al sesso

Gli uomini che fanno molto esercizio fisico possono avere una libido più debole di quelli che si allenano di meno. «Da anni gli scienziati si interrogano sul rapporto fra fitness e vita sessuale – scrive il New York Times – ma la maggior parte degli studi erano condotti su atlete donne, che, ad esempio, possono sviluppare disfunzioni mestruali a causa di squilibri ormonali. Le maratonete, sottoposte a stress fisico, possono perdere interesse nel sesso e avere problemi di concepimento».

I risultati della ricerca  mostrano che al crescere dell’intensità e della durata dell’allenamento cala in parallelo la libido, pur se si tiene conto dell’età (all’aumentare degli anni, infatti, una lieve riduzione del desiderio è da considerarsi normale); la probabilità di avere un desiderio sessuale “debole” è fino a sette volte maggiore rispetto a chi fa esercizio fisico con regolarità ma senza strafare. Anthony Hackney, docente di fisiologia dell’esercizio all’università del North Carolina e autore dell’indagine, sottolinea che «Non è detto che il rapporto di causa effetto sia immediato, ma di certo questi dati indicano l’esistenza di un legame fra troppo esercizio e poco sesso. Fatica e calo del testosterone indotto dal movimento possono avere un ruolo; resta da capire la soglia oltre cui l’allenamento diventa eccessivo, che potrebbe essere diversa fra i vari individui e dovrà essere stabilita attraverso studi più approfonditi».

Gli schemi risultanti sono più che chiari: l’esercizio intenso è associato alla libido più bassa. Non sappiamo se l’una causi l’altra, ma sappiamo per certo che sono connesse. Ora la ricerca deve stabilire qual è il livello di esercizio che, se superato, inverte la tendenza ormonale abbassando il testosterone e quindi il desiderio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *